Regolamento del concorso "Una fiaba a 4 mani"

ORGANIZZATORI

Il concorso “Una fiaba a 4 mani”, alla sua prima edizione, è promosso dal MuPa – Museo del Paesaggio di Torre di Mosto in collaborazione con l’Associazione Culturale Dimensione Cultura – Impresa Sociale.

 

TEMA

Nonni e nipoti sono invitati a partecipare al concorso con una fiaba fantastica, scritta e disegnata “a 4 mani”.

Che si attinga alla fantasia o a storie tramandate, la realizzazione del racconto ha un valore inestimabile che suggella quel legame indissolubile tra fiabe, nonni e nipoti; un legame fatto di magia, dolcezza, sapienza, saggezza, immaginazione e molto altro ancora, poiché quando pensiamo ai nonni ci rivediamo sempre bambini.

 

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

La partecipazione al concorso è gratuita, aperta a tutti i nonni e nipoti senza limiti d’età ma di reale parentela. Ogni partecipante potrà inviare al massimo una storia con relative illustrazioni, con allegati i dati e i recapiti dei partecipanti.

 

CARATTERISTICHE TECNICHE IMMAGINE

Sono ammesse storie di fantasia, storie tramandate o liberamente tratte da, obbligatoriamente corredate di disegni e illustrazioni realizzati con qualunque tecnica artistica e affini alla storia stessa.

 

MODALITÀ E TERMINI DI CONSEGNA DEL MATERIALE

La consegna del materiale potrà avvenire entro il 30 settembre 2017 con le seguenti modalità:

- online attraverso wetransfer.com all’indirizzo di posta elettronica info@dimensionecultura.com

- all’indirizzo di posta elettronica info@dimensionecultura.com

- a mano al seguente indirizzo: MuPa – Museo del Paesaggio, Via Boccafossa (Loc. Boccafossa) 30020 – Torre di Mosto negli orari di apertura specificati nel sito www.museodelpaesaggio.ve.it

- a mano presso il Cortino del sito del Castello di Fratta – sede del Museo Letterario “Ippolito Nievo”, in Via Castello 1 loc. Fratta di Fossalta di Portogruaro, la domenica dalle 10.30 alle 12.00 e dalle 15.30 alle 18.00.

 

PREMI

Pubblicazione cartacea della fiaba 1^classificata secondo il parere di una giuria di esperti.

 

GIURIA

Gli elaborati pervenuti verranno valutati da un’apposita giuria composta da insegnanti, critici d’arte, operatori didattici, esperti di grafica e di tecniche artistiche, che esprimerà un giudizio insindacabile e decreterà la fiaba vincitrice.

 

PRIVACY, RESPONSABILITÀ DELL’AUTORE E FACOLTÀ DI ESCLUSIONE

Ogni partecipante è responsabile del materiale da lui presentato al concorso. Pertanto si impegna ad escludere ogni responsabilità degli organizzatori del suddetto nei confronti di terzi.

Ogni partecipante dichiara di essere unico autore del materiale inviato e che esso è originale, inedito, non in corso di pubblicazione e che non lede diritti di terzi. Gli organizzatori si riservano, inoltre, di escludere dal concorso il materiale non conforme nella forma e nel soggetto a quanto indicato nel presente bando oppure alle regole comunemente riconosciute in materia di pubblica moralità, etica e decenza, a tutela dei partecipanti e dei visitatori. Non saranno perciò ammessi i materiali ritenuti offensivi, impropri e lesivi dei diritti umani e sociali.

 

DIRITTI D’AUTORE E UTILIZZO DEL MATERIALE IN CONCORSO

I diritti sul materiale rimangono di proprietà esclusiva dell’autore che le ha prodotte, il quale ne autorizza l’utilizzo per eventi o pubblicazioni connesse al concorso stesso e per attività relative alle finalità istituzionali o promozionali. Ogni autore è personalmente responsabile del materiale presentato, salvo espresso divieto scritto si autorizza l'organizzazione alla riproduzione, pubblicazione, e diffusione senza finalità di lucro e con citazione del nome dell'autore. Ogni utilizzo del materiale sarà accompagnato dal nome dell’autore e, ove possibile, da eventuali note esplicative indicate dallo stesso. Si informa che i dati personali forniti dai concorrenti saranno utilizzati per le attività relative alle finalità istituzionali o promozionali della secondo quanto previsto dal D.Lg. 30 giugno 2003 n. 196.